Finora ci avete visitato in 134991.

Altri partner

Link

Newsletter

Informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003
(clicca per visualizzare)

Ai sensi dell’art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali, La informiamo che i dati personali raccolti per provvedere alla sua iscrizione alla newsletter saranno conservati e trattati esclusivamente per l’invio della newsletter periodica, dal nostro personale incaricato. Tale invio è assolutamente gratuito e non impegna in alcun modo chi la riceve nei confronti nostri o di terzi.
Allo stesso modo, per quanto riguarda coloro i quali hanno espresso il proprio consenso, i dati personali raccolti verranno utilizzati per l’invio di materiale informativo sulle attività e le future iniziative della nostra associazione.
La cancellazione dalla newsletter potrà avvenire in qualsiasi momento, con effetto immediato e senza alcun obbligo o costo, semplicemente inviando una mail al seguente indirizzo: natalino.battistella@alice.it

Titolare del trattamento è:
Vision Volley - Via FILIPPI NUOVA 2 - 35045 OSPEDALETTO EUGANEO (PD)

I diritti riconosciuti all’interessato dall’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 possono essere esercitati nei confronti del titolare del trattamento ai recapiti sopra indicati.

Storia della società

 

VISION VOLLEY

A circa un quarto di secolo dalla nascita della pallavolo in tante palestre dell’area sud-ovest della Bassa Padovana, è nata l’a.s.d. VISION VOLLEY da un progetto di collaborazione tra T.O.P. VOLLEY, ME. SCU. VOLLEY e PALLAVOLO MONTAGNANA.

Venerdì 9 settembre 2011, alle ore 21.00, a Bresega, presso la sala teatro del Centro Parrocchiale Vision Volley ufficializza il suo progetto alla presenza dei Sindaci del territorio (Casale di Scodosia - Megliadino S.Vitale - Megliadino S.Fidenzio – Montagnana – Ospedaletto Euganeo – Ponso – Saletto), dei Presidenti Provinciale e Regionale F.I.P.A.V. (Camporese e Bilato), e di quanti sono interessati alla nuova proposta sportiva (atlete/i, genitori, tecnici, dirigenti, sponsor, sostenitori).

Il PROGETTO VISION VOLLEY, lanciato due anni fa e testato nella stagione scorsa con due squadre di Divisione femminile (in collaborazione tra T.O.P. VOLLEY e ME. SCU VOLLEY) e una squadra UNDER 14 maschile (in collaborazione tra T.O.P. VOLLEY e PALL. MONTAGNANA) offre a tutti opportunità di gioco, qualità, organicità, competenza tecnica, sia nel femminile, dove la filiera è completa dall’UNDER12 alla SERIE C con 11 campionati - di cui due Under 12, due Under 13, un’ Under 14, tre Under 16, una Seconda Divisione, una Prima Divisione - che nel maschile, sufficientemente strutturato con un’Under 16, una Seconda Divisione e la Serie D, categoria regionale conquistata al termine della stagione appena conclusa.

La nuova associazione, composta da una quarantina di soci, ha eletto il Consiglio Direttivo. Il Presidente è Battistella Natalino, il vicepresidente Crivellaro Edoardo. I consiglieri sono Ardolino Antonio, Bellamio Luciano, Casumaro Roberto, Ciet Elena, Girlanda Lodomilla, Gaino Giorgio, Masiero Germana, Modenese Paolo, Roveron Urbano. Il Presidente ha nominato segretario Migliorin Mauro.

L’operazione di mettere insieme – in un unico progetto – più storie di promozione dello sport della pallavolo, nate in tante piccole società alla fine degli anni ’90 e cresciute con le “fusioni” nei primi anni del 2000, non nasce come un fungo, ma si inserisce come una pietra miliare nell’anno che celebra la quindicesima partecipazione consecutiva della squadra femminile ad un campionato regionale (9 di Serie C e 6 di Serie D) e nel primo anno che vede iscritte due squadre ai campionati regionali (la Serie C femminile e la serie D maschile). 

 

                                            

ME. SCU. VOLLEY: nasce nel luglio 2008 da una collaborazione fra VOLLEY CLUB SAN FIDENZIO e POLISPORTIVA QUADRIFOGLIO. L’acronimo, che per esteso è MEGLIADINA SCULDASCIA VOLLEY, vuole rendere onore alla più che ventennale storia delle due società che hanno deciso di cooperare in una nuova realtà pallavolistica locale, indicata da Megliadina e Sculdascia, le due strade che uniscono i paesi di Megliadino San Fidenzio e di Casale di Scodosia. Il primo anno partecipa con 53 atlete al campionato di II Divisione e ai campionati giovanili.

 
·         VOLLEY CLUB SAN FIDENZIO, nato nel 1987 a Megliadino San Fidenzio, promuove lo sport della pallavolo, partecipando ai campionati giovanili con la conquista di finali provinciali e successivamente anche ai campionati provinciali di Divisione.
 
·         POLISPORTIVA QUADRIFOGLIO, nata a Casale di Scodosia nel 1980, partecipa ai campionati giovanili C.S.I., prima con Rovigo e poi con Verona. Successivamente s’iscrive alla F.I.P.A.V. di Padova, dove partecipa inizialmente ai campionati giovanili e poi anche di Divisione con una trentina di atlete.
 

 

PALLAVOLO MONTAGNANA: è una delle più vecchie società di Padova affiliate alla FIPAV (dal 1967). E' stata sempre affiliata e ha sempre disputato da quell'anno campionati vari con la Fipav Padova. Nasce come maschile, ma dal 1975 comincia a sorgere il settore femminile. Vince parecchi campionati prov.li di categoria, sia maschili che femminili; arriva solo un anno alle semifinali prov.li giovanili femm.li (u16 1996). Disputa per 3 anni il campionato femminile di Serie D (dal 1989 al 1992) e 2 anni il campionato Serie D maschile (2002-2003). Vanta parecchie partecipazioni al campionato prov.le 1^ divisione femm.le (10 anni) e alcune atlete/i nati dal vivaio hanno disputato campionati vari nazionali (dalla seria B alla A1 femminile e Serie B maschile). Molti atleti/e nati dalla società tuttora svolgono attività di allenatori Fipav. 
 


 

T.O.P. VOLLEY: 27 Luglio 2001 dalla fusione tra PONSO VOLLEY e VOLLEY GIRLS nasce una nuova associazione, il cui acronimo T.O.P. ricorda la provenienza: Team Ospedaletto Ponso. La proposta sportiva offre opportunità di gioco a tutti per la molteplice offerta (una decina di campionati) e per l’apertura al maschile. La pallavolo attira nelle palestre di Ospedaletto e Ponso tra 165 e 180 atleti/e ogni anno, compresi i piccoli del minivolley. E col gioco arrivano anche i risultati: l’albo d’oro registra in dieci anni sette promozioni (una in Serie D femminile, due in Serie C femminile, una in I Divisione maschile, una in I Divisione femminile, una in Serie D maschile, una in II Divisione maschile) e un titolo provinciale per la II Divisione femminile. E una nostra atleta, Francesca Mattiazzo, nel 2007 sale alla ribalta dei campionati nazionali nella squadra di Noventa Vicentina.  

 

·          A.S. PONSO VOLLEY: Nell'autunno del 1989, mentre l'Europa celebrava il 200° anniversario della Rivoluzione Francese e si apprestava a far cadere il muro di Berlino, alcuni genitori delle alunne di 2^ e 3^ media gettavano le basi di un'attività sportiva per il bene delle loro figlie: era la sera del 6 ottobre 1989. Di lì a qualche giorno la palestra "Roncalli" sarebbe diventata la culla dell' A.S. Ponso Volley. Alle ragazze di Ponso veniva offerta finalmente la possibilità di fare attività fisica e di giocare nel proprio paese, dove fino ad allora non c'erano proposte sportive al femminile. Dopo un anno di amichevoli nacque l'esigenza di iscrivere la squadra ad un campionato: l'entusiasmo nelle gare e la bontà dell'iniziativa hanno contagiato gradualmente un po' tutto il mondo femminile e "non solo" presente ora in palestra presente ora in palestra dall'infanzia alla maturità con sette gruppi, di cui quattro iscritti ai campionati. La graduale crescita quantitativa (da una quindicina di atlete nel '89 ad oltre una novantina negli ultimi anni) e qualitativa (tre titoli provinciali, 4 piazzamenti d'onore per il titolo provinciale, re promozioni) è stata accompagnata da una strutturazione societaria sempre più articolata e funzionale con un occhio di riguardo per il vivaio giovanile e dalla competenza e dalla passione dei due tecnici federali Sabrina Canola e Graziano Nigido, autori insieme con le atlete di indimenticabili perfomance.
Il nostro era e resta primariamente un obbiettivo culturale, pensato, vissuto, codificato nei vari statuti; non a caso su tutti i documenti e locandine compare sempre la scritta "Associazione Culturale e Sportiva Dilettantistica Ponso Volley".
Il nostro cammino non è stato sempre rose e fiori; ma, nonostante le difficoltà incontrate, ci ha animato il detto latino "Mens sana in corpore sano". Con grande soddisfazione ci si prodiga in associazione convinti che è stata trovata una valida risposta al disagio giovanile. I meriti degli innumerevoli successi derivano anche dall'umile e non sempre riconosciuto lavoro di tutti i responsabili associativi, alla collaborazione dei genitori delle atlete e dal continuo e generoso contributo e/o aiuto dei tanti sostenitori del A.S. Ponso Volley. Un pensiero riconoscente va inoltre a chi in ambito scolastico e amministrativo ha collaborato per una palestra sempre pulita e sempre più funzionale all'attività sportiva, soprattutto con i lavori di ristrutturazione dell'estate 1997. Da queste colonne parte un ringraziamento anche all'indirizzo dell'Amministrazione di Carceri che ci ha aperto le porte della sua palestra di fronte alle nostre richieste nei momenti di bisogno. E' doveroso sottolineare l'impegno di tre persone che hanno lavorato in associazione, con ruoli diversi, per un decennio fin dalla prima ora: l'atleta Luisa Seren, il primo presidente Maurizio Arzenton, il direttore sportivo di sempre Stefano Parolo.

·          VOLLEY GIRLS: Se ad Ospedaletto Euganeo esiste una Società di pallavolo femminile lo si deve soprattutto a due persone, Besaggio Claudio e Tamiazzo Giuseppe.
Correva l'estate del 1988 quando l'allora Assessore allo sport di Ospedaletto Euganeo, il sig. Besaggio Claudio, convocò presso la sala consigliare , alcune persone interessate ad avviare un'attività sportiva specifica per le ragazze. L'iniziativa fu presa con entusiasmo e acquistata una rete , qualche attrezzo e una manciata di palloni, si aprirono le iscrizioni al primo corso di pallavolo. Gli allenamenti iniziarono la metà di settembre dello stesso anno sotto la direzione tecnica di Tamiazzo Giuseppe.
Nel maggio del 1989 si fece la prima uscita ufficiale partecipando al torneo provinciale di Miny Volley che si teneva ad Este.
Visto il successo e l'entusiasmo si penso di ufficializzare la cosa fondando una società: il primo Direttivo fu fondato da:
Diantini Gianfranco (primo presidente), Visentin Romeo, Marchetti Giuliana, Mori Antonella e altri consiglieri. Un ringraziamento particolare a tutte quelle persone, enti e istituzioni che negli anni con il loro contributo hanno consentito alla società di crescere e di svilupparsi.
 

TwitterVision

Vision VolleyVision Volley

RT @Federvolley: #VolleyMondiali18 CI siamo! Questa sera #LaNazionale in campo al Mediolanum Forum di #Milano per #ItaliaFilnlandia 🇮🇹🇫🇮…

21/09/2018 05:09
Vision VolleyVision Volley

Bella la Giulia che oggi compie gli anni, AUGURI da Vision Volley https://t.co/njISw9rK7d

22/12/2017 04:56
Vision VolleyVision Volley

“FESTA CON BABBO NATALE 2017” - https://t.co/uIqZENX4f0

18/12/2017 04:14
Vision VolleyVision Volley

Giovedi ore 21 al #PalaDeNegri di Ponso, spettacolo e pure #agratis 2^ Div. Femm. - Stagione 2017 / 2018 https://t.co/175gphukpS

29/11/2017 03:09
Vision VolleyVision Volley

La prova che giocare a pallavolo ci si diverte... e magari si vince pure: 1^ Div. Femm. gir. B - Stagione 2017 / 20… https://t.co/08tek7tgTr

18/11/2017 08:43
Vision VolleyVision Volley

Oggi tutti a Ponso, ore 17 con la nostra Under 18 femminile GALANTE MONTAGNANA https://t.co/R86BEv0DGi

11/11/2017 23:44

Partner principali

Le previsioni del Colonnello

Accesso Webmail

Vision Volley - Via Filippi Nuova 2 - 35045 - Ospedaletto Euganeo (PD) - Tel 042990906-3487799423 - Fax 042990906 - Email federico.battistella@tin.it
Codice FIPAV 06.024.0315 - Anno Fondazione 2011 - P. IVA 03656710286

Sito generato con sistema PowerSport